La Commissione Europea ha adottato l’accordo di partenariato

Il 29 Ottobre 2014 la Commissione Europea ha adottato l’accordo di partenariato, che era stato trasmesso alla Commissione europea dall’Italia, a chiusura del negoziato formale. Si è quindi definita quale è la strategia per poter usare i Fondi strutturali ed i Fondi di investimento in modo ottimale.

L’accordo riguarda investimenti e finanziamenti per il periodo 2014-2020:

Politica di coesione per 32,2 miliardi di euro

Sviluppo Rurale per 10,4 miliardi di euro

Settore Marittimo e della Pesca per 537,3 milioni di euro.

Gli investimenti dell’UE dovranno contribuire ad affrontare tanti problemi nazionali, dovranno incentivare la competitività e la crescita economica del nostro paese, dando sostegno all’innovazione, alla informazione, alla formazione e all’istruzione. Essi serviranno anche a promuovere l’imprenditoria, a combattere l’esclusione sociale e ad aiutare lo sviluppo un’economia ecocompatibile ed efficiente sul piano della risorse.

 

Per approfondimenti scaricate i documenti nella pagina dedicata:

http://progetti.sicilia.it/programmazione-dal-2009-ad-oggi/

Lascia un Commento